I Beatles andavano a suonare all’estero per la prima volta, esordio all’Indra di Amburgo il 17 agosto 1960. La formazione era formata da John Lennon, Paul McCartney e George Harrison alle chitarre, Stuart Sutcliffe al basso e Pete Best alla batteria.

Era uno spettacolo vedere e ascoltare i Beatles durante i loro concerti, memorabili gli scherzi di John Lennon sul palco. Si dimenavano, cantavano a squarciagola, si divertivano e facevano divertire. I loro concerti erano caratterizzati da energiche ed estenuanti performance fino a tarda notte nei locali del quartiere St. Pauli, famoso per la vita notturna.

Interpretavano i brani dei rocker americani che hanno fatto la storia del rock and roll, cantavano i successi dei mitici Elvis Presley, Chuck Berry, Little Richard, Jerry Lee Lewis, Buddy Holly, Gene Vincent, Eddie Cochran.

Inizia un nuovo periodo con i Beatles che ritornano a Liverpool, il primo singolo nel 1962 e il primo album nel 1963, si trasferiscono a Londra nello stesso anno, nuove registrazioni, beatlemania, concerti in ogni parte del mondo fino al 1966, seguono registrazioni in studio, i primi contrasti, nel 1970 la fine: il mito dei Beatles continua.

I podcast contengono diversi episodi, basta andare sulle più importanti piattaforme per seguire la storia dei Beatles.

Il podcast Il mito dei Beatles:

Spotify

https://tinyurl.com/bdhr8vv8

Apple Podcasts

https://tinyurl.com/mr2hceeh

Amazon Audible

https://tinyurl.com/3ruytjkh

iHeart

https://tinyurl.com/mv4u2uwm